Spiritualità

Essere

VIVA MEMORIA

di Gesù Redentore

“Affinché le mie creature

si ricordino della carità

con cui le ho amate,

mi sono compiaciuto

eleggere questo Istituto,

affinché sia una viva memoria

a tutti gli uomini del mondo di tutto quanto

si compiacque il mio Figlio Unigenito

operare per la loro salvezza…

Imprimete pertanto nel vostro spirito

la sua vita

e siate in terra vivi ritratti animati

del mio diletto Figliolo,

essendo Egli solo il vostro Capo,

il vostro Principio…

la vita del vostro cuore,

il fine del vostro principio,

il Pastore del vostro gregge,

il Maestro del vostro spirito…”.