Redentoriste nel mondo

Da Scala l’Ordine delle Redentoriste si è diffuso in tutti e cinque i continenti.

In Italia ricordiamo i Monasteri, ancora oggi esistenti, di Foggia (fondato dalla stessa sr Celeste che vi si recò nel 1738), S. Agata de’ Goti (fondato da S. Alfonso che, divenuto vescovo di quella città, chiamò nel 1766 alcune monache da Scala) e Magliano Sabina (Roma) (fondato nel 1994 da alcune suore partite da Scala).

Nel secolo XIX, l’Ordine si propagò in Austria da cui si moltiplicarono le fondazioni: Belgio, Olanda, Irlanda, Francia, Inghilterra.

Nel secolo XX si è maggiormente esteso anche in altri continenti, in ordine cronologico: Spagna, Canada, Brasile, Germania, Argentina e Giappone, U.S.A., Burkina Faso, Australia, Venezuela e Perù, Haiti, Filippine, Colombia, Messico.

Negli ultimi decenni stiamo vivendo una buona diffusione nei paesi dell’est Europa con nuove fondazioni in Polonia e Slovacchia da cui è partita anche una “spedizione” di suore in Kazakistan. Nel 2011 è nata anche una nuova comunità in Tailandia fondata da alcune suore degli U.S.A. Un tentativo di fondazione sta avvenendo anche nella difficile terra del Vietnam.

E in quest’anno 2016 c’è stata una fondazione in Angola e in Ucraina.